Micropigmentazione

In cosa consiste tale pratica? La micropgmentazione è uno strumento innovativo utile ad eliminare il problema della calvizia senza bisogno di accorrere ad un intervento chirurgico; proprio per la semplicità con cui si esegue il trattamento di micropigmentazione non si …

Alopecia

caduta dei capelli donne

Molti uomini, ma anche donne, soffrono di un problema noto e più diffuso di quanto si creda: l’alopecia.

Che cos’è l’alopecia

AlopeciaPer alopecia s’intende una scomparsa, oppure una netta riduzione dei capelli, in una zona localizzata del cuoio capelluto oppure in zone sparse, tant’è che si può notare nei soggetti affetti un diradamento dei capelli a macchie. A differenza di quello che si poteva pensare un tempo, questo problema non coinvolge solamente la popolazione maschile, ma interessa anche una vasta quantità di donne. Oltre a ciò, anche i più giovani, gli adolescenti, possono soffrire per un breve periodo di alopecia poiché uno dei fattori scatenanti può essere un forte stress, alterazioni ormonali anche dovute alla crescita o assunzioni di farmaci a seguito di cure mediche. Oltre a ciò, esiste un’altra forma di alopecia che invece tende a colpire la popolazione adulta ed è pertanto irreversibile perché i follicoli piliferi vanno incontro ad una graduale involuzione.

Quali sono le cause dell’alopecia

Le cause di questo disturbo possono essere anche molto differenti tra di loro. Innanzitutto va detto come il soggetto che viene colpito da alopecia durante un periodo di stress, anche psicologico o nervoso, può gradualmente, passato il periodo critico, tornare alla situazione di partenza, senza danni visibili. Anche la qualità dell’alimentazione può portare, in associazione con periodi di cure mediche o farmaci questo problema estetico. Tuttavia, per l’alopecia androgenica, ovvero quella irreversibile, si crede che sia coinvolto il DHT, un ormone presente in quantità maggiore nei soggetti con questa problematica. Certamente si devono anche tenere in considerazione i fattori ereditari e genetici.

Quali sono i rimedi attuali per l’alopecia?

Innanzitutto bisogna dire come i professionisti del settore devono valutare attentamente le cause di questo inestetismo. Infatti, molte volte l’alopecia può essere risolta curando la malattia stessa (es alopecia da anoressia o da tiroide) oppure lasciando passare il periodo di stress o l’evento fisiologico (alopecia da parto). Nel caso differente, in cui l’alopecia diventa un vero e proprio problema di calvizie, allora esistono metodi e tecniche efficaci per contrastare il problema. Se questa viene individuata in uno stadio iniziale, allora possono essere utili farmaci volti a contrastare il problema, tuttavia la loro efficacia si può vedere solamente dopo un periodo abbastanza lungo di tempo (anche 6 mesi). Se invece ci si accorge dell’alopecia solamente in uno stadio intermedio, avanzato allora può essere utile la trico-pigmentazione è una soluzione efficace che permette di ottenere un Alopeciarisultato visibile in poco tempo e sicuro. La trico-pigmentazione consiste in una micropigmentazione attuata sul cuoio capelluto attraverso pigmenti semi-permanenti e macchinari all’avanguardia. Questo trattamento è altamente soddisfacente perché permette di nascondere il problema oppure di sembrare rasati per scelta e non certamente per l’inestetismo estetico. Oltre a ciò, il vero vantaggio è che se non si desidera più sottoporsi periodicamente ai trattamenti, nel tempo, il colore rilasciato dai micropigmenti scomparirà facendo tornare la situazione come una volta. Questo certamente può essere un metodo molto valido per tutti coloro che soffrono di alopecia irreversibile e che quindi non lascia modo di far ritornare la situazione al punto di partenza.

In conclusione, qualsiasi sia la causa dell’alopecia, questa non è da sottovalutare perché può portare alla perdita temporanea o perenne dei capelli, sia negli uomini che nelle donne. Al giorno d’oggi esistono metodi e tecniche all’avanguardia, anche non invasivi che aiutano il soggetto a sentirsi bene con la propria immagine.

Go Top